10% DI SCONTO SU UNA SPESA MINIMA DI 50,00€

POLITICA PER LA QUALITA'

SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA’

UNI EN ISO 9001:2015  

CAPITOLO 5

Allegato 5.2

 
Politica per la qualità

 

15/04/2019

00

Emissione digitale

RGQ

DIR

 

 

 

Marco Paternesi

Marco Paternesi

 

 

 

 

 

data

Rev.

Oggetto

Verificato

Approvato

 

 

MP PATERNESI si impegna a perseguire una politica che pone al centro il cliente, le sue aspettative ed esigenze, facendo propri i principi fondamentali di eguaglianza, imparzialità, diritto di scelta, partecipazione, efficienza ed efficacia.

 

La Direzione definisce cliente chiunque, avente interessi riconosciuti, sia coinvolto negli aspetti procedurali e/o sostanziali dell’attività aziendale. Pertanto, i clienti vengono identificati nei fruitori di servizi di vendita prodotti e servizi di ricamo offerti, negli enti committenti, nei dipendenti dell’impresa e nei fruitori dei prodotti – servizi offerti.

Per assicurare la capacità di soddisfare i bisogni e le aspettative dei Clienti, dei dipendenti e delle altre parti interessate, l’impresa ha definito un proprio Sistema di Gestione della Qualità, che in conformità a quanto previsto dalla norma UNI EN ISO 9001:2015, riporta le responsabilità, le modalità gestionali ed operative approvate e adottate presso ogni sua componente organizzativa.

Il Sistema di Gestione della Qualità costituisce uno strumento utile ad assicurare il miglioramento continuo della struttura organizzativa e gestionale e di conseguenza del livello qualitativo del servizio offerto ai propri clienti.

La Direzione ritiene che il modo migliore per perseguire gli Obiettivi della Qualità sia tenere sempre in considerazione, oltre che le procedure definite, anche i requisiti cogenti, le aspettative e le esigenze dei clienti. Si impegna pertanto ad operare affinché tali requisiti siano compresi e rispettati da tutto il personale.

La Direzione si impegna, altresì, a migliorare in modo continuo il sistema di gestione per la qualità per garantire la soddisfazione dei bisogni dei clienti fruitori del prodotto-servizio offerto, MP PATERNESI intende Migliorare il sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2015.

 

La Politica per la Qualità è periodicamente riesaminata per adeguarla alle nuove situazioni riscontrate a livello aziendale e di mercato.

 

Nella definizione della Politica per la Qualità sono stati presi in esame i seguenti elementi:

  • Le attese, i bisogni ed il livello di soddisfazione dei Clienti;
  • Le esigenze e le aspettative dei dipendenti e delle altre parti interessate;
  • Lo sviluppo ed il contributo del personale e dei collaboratori;
  • Il potenziale apporto che può essere assicurato dai fornitori;
  • Le risorse necessarie per soddisfare i requisiti delle norme prese a riferimento e per realizzare gli obiettivi definiti;
  • Le azioni di miglioramento attivabili per assicurare la qualità e il buon funzionamento dell’impresa;
  • Gli obiettivi per la Qualità definiti a livello aziendale.

 

In accordo con la Politica per la Qualità ed in relazione a quanto emerso nella gestione delle attività organizzate, il Sistema Qualità prevede la periodica individuazione degli obiettivi di miglioramento riguardanti l’organizzazione dell’impresa. Tali obiettivi, strettamente legati alla politica aziendale e alle esigenze espresse in modo diretto e indiretto dai clienti, vengono definiti in relazione ai risultati dell’attività di Riesame del Sistema Qualità ed alle esigenze di miglioramento individuate.

 

La Politica della Qualità prende atto delle innovazioni introdotte con la revisione della norma ISO 9001 operata nel 2015, in particolare della necessità di:

 

  • effettuare una precisa analisi del contesto in cui opera l’impresa, in quanto i fattori interni e esterni dell’ambiente sono in continua e rapida trasformazione e possono, pertanto, influenzare in maniera importante lo sviluppo e il futuro dell’impresa.
  • pianificare il sistema di gestione per la qualità secondo la logica del risk management e risk assessment, determinando i rischi e le opportunità aziendali al fine di:
  • fornire assicurazione che il sistema di gestione per la qualità possa conseguire i risultati attesi
  • accrescere gli effetti desiderati
  • prevenire, o ridurre, gli effetti indesiderati
  • conseguire il miglioramento
  • strutturare il lavoro aziendale per processi e flussi di attività in cui sono attentamente soppesati gli input, le fasi di attività, le risorse e responsabilità aziendali coinvolte, gli output.
  • applicare rigorose procedure di gestione dei processi aziendali
  • individuare meccanismi di controllo e verifica delle attività realizzate, applicando parametri valutabili oggettivamente, in funzione degli obiettivi di risultato quali-quantitativi prefissati.
  • garantire una buona comunicazione interna ed esterna con tutti gli stakeholder dell’impresa utilizzando allo scopo gli strumenti moderni a disposizione (sito internet, social networks, dépliant) al fine anche di individuarne le aspettative.
  • strutturare un sistema di qualità e una organizzazione aziendale coerente con la vision e mission aziendale e con la natura giuridica specifica dell’impresa.
  • coinvolgere attivamente tutte le risorse umane nei processi aziendali e garantire che le persone siano adeguatamente formate e qualificate per la realizzazione del proprio lavoro.